Prose

Il Papa

Il papa polacco fendeva la folla a bordo della papamobile. Toccava mani, sfiorava dita, contemplava inghiottito una massa ondosa che lo invocava…

Prose

Peppino

Giuseppe svenne. Si sentì un tonfo lieve, come di panni che cadono; precipitò il suo corpaccione fuori forma al suolo…

Prose

La voce

Ero con Giacomo tra le rovine di Pompei, alle pendici dello sterminatore, di fronte alla Natura in Asia, a farsi spezzare il cuore da Fanny…